top of page

ESCLUSIVA Realdamico: intervista a Valeria Lariccia

Aggiornamento: 7 dic 2022


La protagonista dell'intervista della settimana è Valeria Lariccia.


Fotomodella per professione, Valeria su Instagram vanta una community formata da più di 30mila followers. Sensuale e determinata, Valeria ha prestato il suo volto a numerose pubblicità ed editoriali, sia italiani che non.



Credit: Valeria Lariccia Instagram (francescap.hoto)



L'intervista


Ciao Valeria, partiamo con la prima delle domande di rito, un quesito semplice che apre ogni nostra intervista: da quanto tempo sei su Instagram, come e perché ti sei avvicinata al mondo dei social network?


Ciao a te e grazie per questa intervista! Sono su instagram da tanto tempo, anni direi, lo uso però da circa 4 anni. Prima lo avevo ma non ci entravo quasi mai, quando mi sono iscritta per la prima volta ero ancora alle superiori e una compagna mi spinse ad iscrivermi, non ne comprendevo il senso inizialmente, non avevo granché da postare, ai tempi posavo poco e non pubblicavo quasi mai nulla se non su Facebook. Man mano che prendevo consapevolezza del ruolo da modella, e le foto mi piacevano sempre di più decisi di lanciarmi e questo mi ha fatto prendere confidenza con i social.







Passiamo a una domanda pratica: Fare l'influencer o la TikToker: che importanza dai, da 1 a 10, a questi fattori:


  • Aspetto fisico / Condizione economica:

  • Continuità di contenuti:

  • Amicizia/collaborazioni con personaggi noti:

  • Qualità dei contenuti:

  • Rapporto con la community:

  • Idee tecnico-pratiche:

  • Bravura del fotografo-videomaker:

  • Bravura del social media manager:


Sono tutti fattori interessanti, alcuni complessi e lunghi da spiegare.

Per cominciare l'aspetto fisico secondo me non è rilevante, ci sono tantissimi settori, infiniti tra un po', in cui ognuno da sfogo al suo talento, il fisico è secondario, se uno/a è portato nel suo sta sicuro che fa successo!

Per quanto riguarda la condizione economica, più elevata è, più facile potrebbe essere auto-pubblicizzarsi, sponsorizzarsi e così via.

Ti posso dire però che se uno davvero crede in quello che fa, anche con una condizione economica bassa, può fare successo e secondo me viene apprezzato di più.

La continuità nella pubblicazione sui social, post, storie e video è molto importante e deve essere costante, come una sorta di curriculum però di immagine! Cercare di collaborare anche con personaggi già noti aiuta molto. Bisogna però non approfittare e cercare di emergere con il proprio talento senza cercare di assomigliare a nessuno, creando contenuti di grande qualità e fantasia.

Il rapporto con la community è anche un fattore importante, anzi fondamentale, perché è la community che sostiene! Io personalmente interagisco il più possibile, soprattutto con il box domande, delle volte e proprio divertente!

Punto fondamentale nella realizzazione di un contenuto per poi postarlo sono le idee che devono essere originali e personali per far sì che ognuno possa subito riconoscere di chi è quel post!

Per concludere questi punti ognuno ha un compito molto importante, modella, fotografo, video-maker e così via, ognuno è fondamentale nella realizzazione di un bel progetto.



Sulla tua bio si legge che sei una modella, e i post sul tuo profilo lo testimoniano. Son diversi anni che donne del tuo settore si avvicinano al mondo dei social anche in ottica professionale. Stando alla tua esperienza, quale benefici può trarre una modella con un discreto seguito sui social?


Da modella ti posso dire che si possono trarre tantissimi benefici, se si hanno capacità ovviamente, io sono sempre stata me stessa a volte anche un po' ribelle di fronte ad ingiustizie diciamo, mi è capitato più volte di vedere persone ad eventi, le quali magari o per messaggistica o telefonicamente sono state un po' "contorte" e "furbette" nel fare richieste strane, dal vivo però poi si sono fatti piccoli piccoli!

Questa è una cosa negativa, parlando di positività e benefici, ci sono l'opportunità di poter collaborare con vari brand, realizzando contenuti per loro e per me, questa cosa mi piace davvero tanto perché richiede creatività!

Collaborare con magazine, makeup artist, parrucchieri, stilisti, fotografi e altre modelle, dà l'opportunità di conoscere nuove persone e soprattutto di viaggiare. Ho sempre pensato che fa parte tutto di un grossa valigia culturale e creativa che si riempie sempre di più! Per non parlare poi della grossa soddisfazione nel vedere la mia immagine su pubblicità o editoriali!

Al giorno d'oggi, i social network offrono un sacco di possibilità, bisogna solo cogliere le occasioni giuste e lavorare con le persone giuste!



Le statistiche del tuo profilo Instagram sono molto positive, ma ovviamente ci sono ancora evidenti margini di crescita. Di recente ti sei prefissata un obiettivo social da raggiungere nel giro di qualche mese/anno? Hai in mente cambiamenti da apportare al tuo profilo Instagram (in riferimento ai contenuti) o pensi che la strategia che attualmente stai usando sia la migliore per crescere?


Non mi sono mai prefissata nulla sui social, vado tanto a "destino", mostro semplicemente il mio talento e vedo che funziona. Mi piace creare e postare contenuti di ogni tipo, dal glamour seducente al fashion, allo street, videobook e così via, mi diverte così. Non voglio focalizzarmi troppo su statistiche e numeri, continuerò come ho sempre fatto!






Sul tuo profilo è possibile leggere commenti prettamente maschili, ma non mancano quelli delle donne. Cosa ne pensi della poca (dati alla mano) solidarietà femminile sui social? Inoltre, che consigli daresti a una ragazza che potrebbe farsi influenzare dai commenti negativi da parte di altre coetanee?


Eh.. Non saprei cosa dire. La cosa mi rattrista a volte. Io, quando vedo una bella foto, un bel contenuto, di una donna, commento e metto like sempre, penso che dovrebbe essere così per tutte, purtroppo c'è sempre invidia, in ogni campo, non solo a livello social. Si spera prima o poi che la situazione cambi!

Conosco tantissime modelle che stimo tanto e loro stimano me, è una bella cosa interagire e sostenerci a vicenda, apprezzare il lavoro di ognuna!




Lavori quotidianamente con diversi fotografi. Durante gli scatti, ti lasci guidare sulle scelte delle pose o preferisci prendere l’iniziativa, magari ‘consigliando’ il fotografo con cui stati scattando? Inoltre, che importanza hanno questi contenuti professionali (quindi scattati da fotografi) per crescere sui social?


Quasi sempre prendo iniziativa ma allo stesso tempo ascolto i consigli e mi lascio guidare, questo è sempre stato per me il miglior modo di imparare e prendere consapevolezza di me stessa e del mio corpo. In passato ho studiato portamento e posa fotografica, mi sono resa conto però che solo ascoltando e guardando tante foto si impara meglio, non che i corsi non servono, anzi sono delle basi e delle consapevolezze fondamentali per entrare in questa ottica.




Tra i vari ‘brand’ con cui hai collaborato, secondo te qual è quello che ti ha portato maggiore visibilità a livello social? Potresti motivare la risposta?


In realtà non saprei, direi all'inizio, i brand delle Harness, degli accessori che andavano e tutt'ora vanno di moda. Inizialmente c'è stato il boom, avevano tutti le Harness e mi sono capitate un po' di collaborazioni con accessori molto particolari ed elaborati che visivamente attirano subito l'attenzione! Ero molto emozionata ricordo, erano le mie prime collaboratori e volevo fare dei contenuti più che eccellenti! Alla fine uscirono foto e video TOP!!




Restando sempre in tema social e modelle, ti è capitato di prendere ‘ispirazione’ da qualche tua collega che sui social ha un seguito rilevante? Se si, potresti dirci di chi si tratta e perchè la scegli (o l’hai scelta) come riferimento?


Rispetto tantissimo le mie colleghe, quelle che davvero lavorano duro su loro stesse e il loro seguito. Credo, parlo per me, che bisogna ammirare ma senza prendere spunto o cercare di assomigliare a nessuno. Bisogna costruire la proprio immagine, il carattere e soprattutto lo stile che diventa poi come un biglietto da visita.





Negli scatti ti capita di indossare capi di diversi brand, hai mai pensato di metterne in piedi uno tuo, magari sfruttando il seguito o le collaborazioni avute in questi anni anche grazie ai social?


Si, capita molto spesso, e penso sempre che sarebbe bello un giorno avere qualcosa realizzato da me, tra l' altro se guardate bene nel mio profilo, qualcosa c'è... Io ho studiato moda, come stilista e la fantasia non manca, quando mi metto sotto d'impegno qualcosa di bello esce, momentaneamente però accade molto di rado perché non ho molto tempo da dedicare, purtroppo. Un giorno forse.




Dove vedi la Valeria di oggi tra un paio d’anni? Pensi di rimanere nel tuo settore o magari ti vedi in qualche altro progetto professionale, e chi lo sa, strettamente collegato al mondo dei social network?


Tra un paio di anni mi vedo realizzata nel settore attuale, vedo tutti i miei sogni realizzati, sicuramente sento che saranno sempre più collegati ai social network... e chi sa... Vedremo dove il destino mi porterà!




Grazie Valeria, with ❤️,

 




0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page